venerdì 3 febbraio 2012

"Corpo e Materia", intrecci d'arte a Siracusa

Da sabato 11 febbraio alle ore 18 nella Galleria Quadrifoglio di Mario Cucé a Siracusa sarà inaugurata la mostra “Corpo e Materia” di Ilde Barone ed Ezio Cicciarella, a cura di Antonio Sarnari.

Ilde Barone - "Mano e grembo"
In mostra venti opere che descrivono un percorso misto, in cui l’arte pittorica della Barone e la scultura di Cicciarella intrecciano tecniche e linguaggi.

"I corpi di colore di Barone e la dinamicità della pietra di Cicciarella - scrive Antonio Sarnari - sono il fulcro di questa indagine tra corpo e materia. Questa pietra, accarezzata e cinta di una pelle elastica ingannatrice, sembra aspirare a farsi corpo; d’altra parte i frammenti di corpo, fatti e rotti di colore, che nell’ombra prendono forma di materia, sembrano cercare un preistorico rifugio".

Ilde Barone ed Ezio Cicciarella sono due giovani artisti della provincia di Ragusa, già noti alla critica d’arte, che appartengono alla generazione della nuova figurazione post avanguardistica siciliana. Ilde Barone ha esposto di recente alla fondazione Grimaldi di Modica e al Centro Esposizioni Chiaroscuro di Scicli, mentre Ezio Cicciarella ha esposto a Palazzo della Cultura di Catania. Alcune sue opere sono tuttora esposte al Palazzo Ducale di Torino, in una mostra curata da Vittorio Sgarbi.

La mostra resterà aperta fino al 3 marzo e potrà essere visitata da martedì a sabato, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.

Nessun commento:

Posta un commento