giovedì 10 novembre 2011

Melodie scandinave al Castello Ursino di Catania

Frida, Linnea, Eva e Lisa. Insieme sono le Kraja, quartetto di giovani musiciste svedesi che dal 2002 gira i festival folk di tutta Europa eseguendo a cappella, con arrangiamenti polivocali, canzoni della tradizione popolare scandinava ma anche proprie composizioni. 

Il quartetto Kraja
Saranno loro a far riecheggiare di melodie lontane, sabato 12 novembre alle 19, i saloni del Castello Ursino di Catania, ospiti della stagione concertistica di Classica & Dintorni 2011, la nona edizione del Festival Internazionale di musica da camera promosso dall’associazione culturale Darshan e diretto da Ketty Teriaca, docente di pianoforte al Conservatorio V. Bellini di Palermo.

Insieme dal 2002, quando hanno esordito al Folk Umea Festival, le Kraja sono considerate oggi uno dei gruppi vocali più interessanti in Svezia. Frida Johansson, Linnea Nilsson, Eva Lestander e Lisa Lestander sono al loro terzo album, “Brusand ‘hav” (Westpark Music 2010). Un traguardo di un certo rispetto per le quattro giovani musiciste: a differenza dei primi due, infatti, dedicati a canti tradizionali, questo contiene brani composti da loro stesse. Si tratta di adattamenti musicali di testi tradizionali, poesie di autori svedesi e finlandesi molto popolari - come Edith Södergran, Nils Ferlin, Lukas Moodysson e Karin Boye - e testi di originali. Gli artisti ospiti nell’album sono Nano Stern (chitarra), Jonas Knutsson (sax soprano) e Petter Berndalen (percussioni).

Nessun commento:

Posta un commento