mercoledì 4 gennaio 2012

"La città d'inverno", cinema d'autore a Modica

Dal 13 gennaio al 30 marzo il Cinema “Aurora” (Corso Regina Elena, 52 - Modica Alta) ospiterà la rassegna “La città d’inverno”, organizzata dal cineclub “La città nascosta” con il contributo di Caffè Moak e dell’Antica Dolceria Bonajuto. 

"Melancholia" di Lars Von Trier
La rassegna, giunta alla sua nona edizione, propone anche quest’anno un ricco cartellone di film d’essai, selezionati tra le pellicole migliori della più recente cinematografia internazionale.

Si tratta di dodici appuntamenti da non perdere per gli amanti del buon cinema (tre a gennaio, quattro a febbraio e cinque a marzo), per undici venerdì e un giovedì (proiezione unica alle ore 21).

Tra i film in cartellone si segnalano: “Faust” di Aleksander Sokurov (Russia, 2011), Leone d’Oro a Venezia nel 2011 in programma venerdì 27 gennaio; “Una separazione” di Asghar Farhadi (Iran, 2011), Orso d’oro a Berlino 2011, che sarà proiettato venerdì 2 marzo; e ancora film di Lars Von Trier, Gus Van Sant, Wim Wenders, Ermanno Olmi e molti altri.

A caratterizzare il programma della nona edizione della “La città d’inverno”, oltre alla qualità delle pellicole selezionate, sarà anche la grande varietà nei generi: si va dalle commedie ai film drammatici, dai film che affrontano temi sociali ed esistenziali a quelli sentimentali e delicati.

Il primo appuntamento con “La città d’inverno” è per venerdì 13 gennaio con “Melancholia” di Lars Von Trier (Danimarca - Svezia - Francia - Germania, 2011), un film che narra del rapporto conflittuale tra due sorelle, sullo sfondo di un’imminente catastrofe che minaccia la sopravvivenza del genere umano.


Info e contatti

Cineclub “La città nascosta”
c/o Libreria Mondadori,
Corso Umberto I, n. 123 Modica (RG)
Tel. 0932 945363
www.mondadori-modica.it/

Nessun commento:

Posta un commento