martedì 21 giugno 2011

Tele del Settecento in mostra a Palermo

A partire dal 28 giugno presso l’Oratorio dei Bianchi di Palermo saranno esposti due dipinti su tela del XVIII secolo: Il Beato Tolomei alla peste di Siena di Mariano Rossi e il San Benedetto, i discepoli e Santa Scolastica di Pietro Angeletti


Le grandi pale celebrano i santi dell’Ordine dei Benedettini Olivetani e provengono dalla chiesa abaziale di Santa Maria del Bosco di Calatamauro. Insieme ad altre opere esse furono trasferite in deposito in Galleria nel 1968, a seguito del terremoto che rese inagibile la chiesa. Oggi, grazie alla stipula di una convenzione con l’ente proprietario, Ministero degli Interni - Fondo Edifici di Culto, la Galleria acquisisce il comodato gratuito dei dipinti già in deposito, con l’impegno di renderli fruibili. 

Mariano Rossi e Pietro Angeletti furono fra gli artisti attivi nella seconda metà del XVIII secolo nell’ambito dell’Accademia di San Luca a Roma : il romano Angeletti (notizie dal 1758 al 1786) fu autore fra l’altro degli affreschi della Sala degli Specchi di Villa Borghese. Mariano Rossi (Sciacca 1731 – Roma 1807), originario di Sciacca fu una personalità eminente del panorama artistico del tempo fra la Sicilia, Roma, ove ebbe numerosi incarichi per pale d’altare e cicli per nobili dimore, e il Regno di Napoli, chiamato nel 1787 da Ferdinando IV per pitture a fresco nella reggia di Caserta. 

Già restaurati nel corso degli anni, nel 2006 i due dipinti sono stati pubblicati nell’ambito degli studi sull’Abazia e successivamente esposti in San Gaetano a Monreale.

ORATORIO DEI BIANCHI (1° piano)
piazzetta dei Bianchi – Palermo
tel. 0916230011 - 0916230006
urp.gall.abatellis@regione.sicilia.it
Apertura: dal martedì alla domenica 9,00-13,00

Nessun commento:

Posta un commento