venerdì 16 settembre 2011

A Ragusa il terzo Meeting delle Arti e della Musica

Dopo le esperienze di Palermo e Catania, L’Arsenale - Federazione Siciliana delle Arti e della Musica, approda a Ragusa Ibla, con il terzo Meeting delle Arti e della Musica, il 23 e 24 settembre, presso i Giardini pubblici Iblei.

Oltre quaranta progetti di musicisti, attori, pittori, fotografi, videomaker e scrittori daranno vita ad un’esperienza alternativa in cui sarà impossibile riconoscere la linea di demarcazione tra musica e reading, teatro e videoproiezioni, su tre palchi intitolati a tre diverse figure che hanno segnato la storia del territorio ragusano: Maria Occhipinti, scrittrice ragusana e leader del movimento antimilitarista “Non si parte”; Serafino Amabile Guastella, antropologo, poeta e attento studioso delle tradizioni popolari siciliane; e Giovanni Spampinato, giornalista ragusano vittima della mafia per aver documentato i rapporti tra l’estrema destra italiana e malavita organizzata locale.

Due giorni di arte e bellezza per mostrare che un altro modo di fare cultura è possibile, che la libertà e la bellezza sono un diritto, e che riappropriarsene è un dovere.

Nessun commento:

Posta un commento