giovedì 7 luglio 2011

Serata turca per l'Orchestra Sinfonica Siciliana

Secondo concerto della stagione estiva per l’Orchestra Sinfonica Siciliana impegnata, sabato 9 e domenica 10 luglio alle ore 21.15, alla Cuba di corso Calatafimi a Palermo. Il programma di musiche di Erkin e di Orff, inaugura il ciclo “Progetto Mediterraneo”, dedicato alla scoperta degli autori dei paesi del bacino del Mediterraneo. 

Il soprano Mariagrazia Schiavo
Si comincia quindi con il compositore Ulvi Cemal Erkin e la sua Suite per orchestra “Kȍçekce”. Eseguita per la prima volta in Italia dall’Orchestra Sinfonica Siciliana, sarà diretta da Cemi’i Can Deliorman, giovane direttore turco. Subito dopo sarà la volta dei Carmina Burana, capolavoro di Carl Orff il quale, con questa sua cantata scenica, ha conseguito una fama imperitura che non ha mai conosciuto momenti di declino. Ad eseguire l'opera, sotto la direzione di Martin Sieghart, l’OSS con la partecipazione del Turkish State Polyphonic Chorus diretto da Cemi’i Can Deliorman. Il cast dei solisti è formato dal soprano Mariagrazia Schiavo, dal baritono Morten Frank Larsen, e dal tenore Marco Iezzi.

Ingressi al botteghino da € 7,50 a € 15,00 con riduzioni per gli ultra sessantacinquenni. Servizio gratuito di bus navetta della Società Palermo City Sightseeing da via Emerico Amari n. 142 al Castello della Cuba e viceversa, con partenza alle ore 19,30 e rientro a fine concerto.

Nessun commento:

Posta un commento