giovedì 22 agosto 2013

Francesco De Gregori alla "Notte Bianca" di Partanna

Degustazioni, visite guidate nei luoghi d’arte e un grande, attesissimo, concerto: l’unica tappa in Sicilia del nuovo tour di Francesco De Gregori. Torna a Partanna, in provincia di Trapani, la "Notte Bianca", l’appuntamento con la buona tavola, la cultura e la musica d’autore in programma sabato 24 agosto. La kermesse è inserita nell’ambito di "ArteMusiCultura 2013", la rassegna organizzata dal Comune in collaborazione, quest’anno, con la Pro Loco, che fino all’8 settembre prevede un calendario ricchissimo di eventi, tra cui, la ‘VII Rassegna culturale Castello Grifeo’, lo ‘Chateau Jazz’, le ‘Note di Prosa’ e il ‘XVI Premio nazionale di poesia Citta di Partanna’.

Francesco De Gregori
A partire dalle 21 di sabato prossimo, il centralissimo Corso Vittorio Emanuele di Partanna si trasformerà in una lunga isola pedonale per un viaggio tra i prodotti tipici. Vino, olio e olive, formaggi tipici, miele e tante altre prelibatezze offerte dalle aziende locali e da quelle dell’Unione dei Comuni per riscoprire il territorio attraverso il gusto e l’olfatto. Buon cibo, ma non solo. Tra una degustazione e l’altra, infatti, sarà possibile assistere a momenti di intrattenimento musicale o visitare, gratuitamente ed accompagnati da guide, i luoghi d'arte della città: il Castello Grifeo, la Chiesa Madre e il Museo della Preistoria. 

Gli amanti dello shopping, invece, potranno cercare le ultime occasioni di stagione tra gli scaffali dei negozi aperti fino a tarda notte con promozioni e tariffe scontate. Il Comune, inoltre, metterà a disposizione un servizio di bus navetta, destinato anche ai diversamente abili, con partenza da piazza Mercato e destinazione Castello. 

Alle 24 l’appuntamento è in piazza Falcone-Borsellino con il momento clou della kermesse: il concerto, ad ingresso gratuito, di Francesco De Gregori. Il cantautore romano ha scelto la cittadina partannese come unica tappa siciliana del suo nuovo tour ‘Sulla Strada’, che dà anche il titolo al suo ultimo album, già disco d’oro per le oltre 30 mila copie vendute. Sul palco porterà inediti e brani che hanno fatto la storia della musica italiana, segnando le vite di intere generazioni. Un viaggio attraverso quarant’anni di carriera per una notte all’insegna della buona musica e dei ricordi. Per raccontare storie italiane del XX secolo.

Per il sindaco Nicolò Catania "si tratta di un ritrovato momento di aggregazione culturale e di promozione del territorio, non a caso saranno presenti aziende del territorio belicino. Il tutto in linea con le azioni programmatiche proposte alla città che torna, anche attraverso questi momenti, ad avere un ruolo di leadership nella Valle del Belice".

Per l’assessore al turismo Francesca Accardo "una nuova ed entusiasmante prima esperienza che vuole rappresentare la premessa per una attività di intensa programmazione volta anche e soprattutto allo sviluppo e all’incremento turistico della nostra Città".

Nessun commento:

Posta un commento