giovedì 28 aprile 2011

Arriva TEDxPalermo, il network della creatività

Tutto pronto a Palermo per TED.Com, un format che per un weekend renderà la città crocevia di culture. "La cosa assurda è che Palermo non conosce TED e tutto il mondo conosce Palermo". Così Francesco Librizzi, architetto palermitano tra i 26 relatori per TEDxPalermo, esordisce in conferenza stampa allo Studio 427.

La cantante Erica Mou
Così, sabato 30 aprile,  parte la giornata TEDxPalermo, composta da 26 micro-conferenze live tra i 6 e i 18 minuti, tenute da relatrici e relatori, professionisti di varie discipline secondo le linee guida di TED.com: Technology Entertainment e Design. Dalle 9 del mattino a mezzanotte, la giornata live vede alternarsi in monologhi e performance una serie di critici, sociologi, scrittori, imprenditori, giornalisti, editori, economisti sul prato del Foro Italico, al Nautoscopio.

"Siamo stati pioneristici e continuiamo ad esserlo – afferma Raffaella Guidobono, consulente moleskine dal ’98 e curatrice della manifestazione - con la scelta di portare in città un format internazionale che invita audacemente a condividere la creatività e a fare network, come recita il claim di TED 'Ideas worths spreading', ovvero 'le idee meritano diffusione'".

GLI SPEAKERS CONFERMATI:

Maria Sebregondi, VP Brand Equity Moleskine; Laura Curino, attrice; Maria Grazia Mattei, direttore Meet the Media Guru; Massimo Pitis, graphic designer, Beniamino Saibene, fondatore Esterni; Paolo W. Tamburella, artista; Reda Berradi, Casa delle Culture; Ugo Parodi Giusino, fondatore Mosaicoon; Francesca Martinez Tagliavia, sociologa; Andrea Genovese, direttore 7thfloor; Marco Ferrari, fondatore Salottobuono; Giorgio Scianca, ArchiworldTV; Pino Cuttaia, chef stellato, Tishani Doshi, scrittrice; Erica Mou, cantautrice; Francesco M. Cataluccio, scrittore; Elena Casolari, Acra.it; Francesco Librizzi, architect; Giovanna Velardi, corographer, dancer; Sandro Sangiorgi, sommelier; Silvia Paoli, fashion blogger; Daniela Cattaneo, CEO (H)films; Giorgio Scianca, architect; Cristina Alga, CLAC.

Dal 28 aprile e il 4 maggio, sono previsti una serie di interventi collaterali tra Palermo e Catania, in collaborazione con Studio427, la Biblioteca Comunale di Palermo, ArchiworldTV, Nuovo Montevergini, TRL-TheRenaissanceLink.


EVENTI COLLATERALI:


Giovedì 28 aprile - CATANIA
h 11:00 Catania | Sala Cortile Platamone

TRL conferenza di Francesco Morace, Giovanni Lanzone e Linda Gobbi: Il Talento dell’Impresa.

L’associazione TRL mette al centro i valori distintivi della qualità italiana che possono diventare universa­li: creatività e innovazione, bellezza e sostenibilità, ricchezza delle differenze, radicamento nel territorio.

Venerdì 29 aprile - PALERMO
h 11 Studio427
h 15.30 Biblioteca Comunale Casa Professa

conferenza di Francesco Morace, Giovanni Lanzone, Linda Gobbi e Domenico Argento.

Venerdì 29 aprile al Nuovo Montevergini "l'incursione" della cantante Erica Mou per il progetto "L'Arsenale". Erica Mousci, in arte Erica Mou, è la nuova rivelazione di Caterina Caselli e della Sugar che, a seguire, dopo le date di Palermo, sarà al concerto dell'1 maggio a Roma.


ERICA MOU - LE SUE DATE A PALERMO:
Venerdì 29 aprile - h 22:00 | Nuovo Montevergini, Palermo
Sabato 30 aprile – h 12.30 | Nautoscopio per TedxPalermo

1-3 maggio

ArchiworldTV at studio427 / Architect’s cut – Fictional Architects in Movies.

Per la prima volta in Italia /Architect’s cut. Dopo la presentazione al Festival di Mosca, Palermo ospita Giorgio Scianca che racconta le sue sequenze e la costruzione del suo prezioso database di oltre 800 film per aprire 3 giorni di installazione e consultazione al pubblico all’interno dei 1000 mq dello Studio427 di Palermo

4 maggio
Masiar Firouzi - Reading Interrogative Mood di P.Powell - h 22:00 | Palab, Palermo

Masiar legge e interpreta brani dal libro dello scrittore americano Padgett Powell “Interrogative Mood” (Pag. 140 Ed. Guanda Narratori della Fenice) il romanzo di sole domande, fonte di ispirazione profonda per interrogarsi mescolando domande intense sullo stato della città di Palermo.

Nessun commento:

Posta un commento