venerdì 8 aprile 2011

Jurowski e Krylov, duo moscovita al Bellini di Catania

Un giovane e già brillante direttore al suo debutto catanese; un grande violinista che a Catania si è già esibito più volte, e sempre con grande successo; due compositori coevi, uno tedesco l’altro russo, che si detestavano; due culture musicali diverse e affini. Sono i tanti, preziosi ingredienti del prossimo doppio appuntamento con la Stagione sinfonica 2010-2011 del Teatro Massimo Bellini di Catania, nel fine settimana.

Il direttore d'orchestra Dmitri Jurowski
Venerdi 8 aprile alle ore 21 (turno A) e sabato 9 aprile alle ore 17,30 (turno B), il direttore moscovita Dmitri Jurowski salirà per la prima volta sul podio del “Bellini” per dirigerne l’orchestra stabile. Accanto a lui, un solista d’eccezione come il suo concittadino Sergej Krylov. Il programma prevede musiche di Johannes Brahms e Piotr Ilic Ciaikovskij.

Di Johannes Brahms (1833-1897) verrà eseguito il Concerto in re maggiore per violino e orchestra, op. 77. La seconda parte della serata sarà interamente occupata dalla celeberrima Sinfonia n. 2 in do minore “Piccola Russia”, op. 17, di Piotr Ilic Ciaikovskij (1840-1893).

Nessun commento:

Posta un commento