giovedì 19 maggio 2011

Grigory Sokolov ritorna al Bellini di Catania

Uno dei più grandi pianisti europei torna al Teatro Massimo Bellini di Catania per la Stagione sinfonica 2010-2011: Grigory Sokolov terrà il suo recital venerdi 20 maggio alle ore 21 (turno A). In programma musiche di Bach e Schumann.

Di Johann Sebastian Bach verranno eseguiti due pezzi tratti dall’Esercizio per tastiera n. 1: il Concerto nel gusto italiano BWV 971 e la Ouverture nello stile francese BWV 831 del 1735. Si tratta di pezzi noti agli addetti ai lavori per la loro complessità esecutiva, meno al pubblico anche se di sicuro impatto proprio per l’abilità che richiedono nell’esecuzione.

La seconda parte del recital sarà occupata da due pezzi di Robert Schumann: Humoreske in si bemolle maggiore op. 20 e Klavierstucke op. 32, scritti durante il suo soggiorno viennese di fine anni ’30 dell’Ottocento. Il primo, Humoresque, è uno dei più grandi capolavori pianistici realizzati da Schumann, l’altro è in realtà una raccolta di quattro pezzi del 1838, dunque coevi della Humoresque, e riscoperti solo nel Novecento.

Biglietti disponibili nel botteghino del teatro, aperto tutte le mattine dei giorni feriali ore 9,30-12,30. Dal martedì al venerdì apertura pomeridiana dalle 17 alle 19. Infoline 0957150921.

Nessun commento:

Posta un commento