domenica 15 maggio 2011

A Palermo Gilda Buttà, la pianista di Morricone

La pianista Gilda Buttà arriva a Palermo, lunedì 16 e martedì 17 maggio, per i due turni degli Amici della Musica (pomeridiano ore 17.15, serale 21.15). La musicista si esibirà con l'Orchestra del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, diretta dal maestro Carmelo Caruso.

Gilda Buttà
La siciliana Gilda Buttà è nota come la pianista di Ennio Morricone, quella che nel film di Giuseppe Tornatore "La leggenda del pianista sull’oceano" suona realmente le musiche “improvvisate” sulla tastiera da Tim Roth. 

In occasione di questo concerto, oltre a diversi brani di Morricone, la pianista suonerà per la prima volta in Sicilia, insieme all'Orchestra del Conservartorio, il Concerto per pianoforte e orchestra di Luis Bacalov (2010), che intreccia il tipico linguaggio del Novecento europeo con elementi della musica popolare argentina e della tradizione del tango. Completano il programma le Variazioni su "I Got Rhythm" di George Gershwin (1934), il funambolico A Duke in Paris di Gaetano Randazzo (dal ciclo Ellington Orchestral Works del 2006) e, per finire, il noto Bolero di Maurice Ravel (1928).

Nessun commento:

Posta un commento