venerdì 12 luglio 2013

"Nessuno tocchi Rosalia", flash mob in piazza a Palermo


Centoventiquattro sagome di gesso segnate sul pavimento nella piazza cuore della città a ricordare le 124 vittime di femminicidio nel 2012, cui si sono già aggiunte 68 vittime del 2013. Così Palermo vuole dire no alla violenza contro le donne. Il flash mob, previsto per sabato 13 luglio alle 19 in piazza Castelnuovo, davanti al Politeama Garibaldi, è organizzato dal Coordinamento Palermo pride, il Coordinamento antiviolenza 21 luglio, e l’Associazione Le Onde Onlus.

Sarà presente anche la giunta comunale di Palermo con il sindaco, Leoluca Orlando e i componenti della giunta, insieme al presidente del Consiglio comunale e diversi consiglieri. Il flash mob "Nessuno tocchi Rosalia", celebrato alla vigilia del Festino, è dedicato a Rosy Bonanno, uccisa pochi giorni fa dal suo ex convivente alla periferia di Palermo.

Nessun commento:

Posta un commento