martedì 30 luglio 2013

La chitarra di Buzzurro e il mecenate Presti alle FAM

Settimana ricca di eventi quella in corso alle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento nell’ambito del cartellone “Agrigento e Vigata” promosso dalle FAM per offrire a viaggiatori e residenti un ricco calendario di appuntamenti culturali nel centro storico della città.

Il chitarrista Francesco Buzzurro
Giovedì, per il ciclo Conversazioni, l’ospite sarà il mecenate Antonio Presti, fondatore di Fiumara d’Arte e animatore del progetto della “Porta della Bellezza” a Librino, uno dei quartieri satellite di Catania. Presti interverrà sul tema “Girgenti città della Bellezza”. Ingresso gratuito, si comincia alle ore 21. 

Venerdì 2 agosto grande appuntamento con il jazz d’autore. Ospite della corte interna delle FAM il chitarrista Francesco Buzzurro. Un concerto a pagamento dai prezzi estremamente popolari e per un limitato numero di posti: 140 (90 poltrone, 50 gradini). I costi: 10 euro la poltroncina numerata, 5 euro la gradinata. La prevendita comincia domattina alle FAM e si conclude venerdì: gli orari sono 10.30-12.30 e 17-20. Il concerto comincia alle ore 21.

Mercoledì 31 luglio, infine, alle 20.30 concerto di beneficenza per raccogliere fondi da destinare ai volontari di strada di Agrigento e dei bambini di Igbedor, isolotto sperduto nel delta del fiume Niger, in Africa. Con il musicista senegalese e suonatore di Kora Jali Diabate (conosciuto come griot: ovvero poeta e musicista, l’equivalente dei trovadori e dei menestrelli medievali) saranno Attilio Pavone (chitarra), Oumy Mbaye (percussioni) e Massimo Battista, basso elettrico. Sarà presente Enza Guccione, missionaria ad Igbedor, per raccontare e testimoniare la sua esperienza nella comunità di Ibbedor.

Alle Fam, fino al 25 agosto, è visitabile la mostra “Thinktrap. Gianfranco Anastasio”, a cura diMarco Meneguzzo. Ingresso gratuito, dal martedì alla domenica 17-21. Ulteriori informazioni sui programmi estivi delle FAM sul sito www.fabbrichechiaramontane.com

Nessun commento:

Posta un commento