mercoledì 31 luglio 2013

Alberi in pericolo allo Spasimo di Palermo

L'Assessorato al Verde, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e l'Assessorato al Centro Storico di Palermo, sta effettuando alcune verifiche sulla staticità degli alberi che si trovano nel complesso monumentale dello Spasimo, dopo che nei giorni scorsi un ramo si era staccato, per fortuna senza alcuna conseguenza. 

Santa Maria dello Spasimo a Palermo
Si tratta di alcuni esemplari di Ailantus Altissima, detto anche "Falso Sommaco" o falso sommaco, una specie fortemente infestante e legno poco resistente, ma che dello Spasimo è certamente un elemento caratterizzante. Dai sopralluoghi eseguiti è emerso che uno degli alberi dovrà essere abbattuto per evitare situazioni di pericolo, in quando il sistema radicale è compromesso e non più in grado di reggere la pianta. Per un altro ceppo, si è deciso di effettuare ulteriori controlli nei prossimi giorni al fine di stabilire se si possa evitare l'abbattimento.

Nessun commento:

Posta un commento