martedì 16 luglio 2013

Palermo, itinerario tra i profumi e i colori del Capo

Il mercato del Capo a Palermo
Dall'antico ricettario arabo Kitab al Tabikh, all'asse urbanistico del Caput Seralcadi, ovvero il quartiere del Capo, a Palermo, che ospita uno dei mercati più antichi della città. Cibo, quartiere, giardini, architettura ed arte da Baghdad a Palermo, lungo i secoli della storia nell'ambito urbano di una città, che dalle rive del fiume Papireto giungeva al mare. Questo l'itinerario guidato proposto dall'associazione culturale Archikromie. Appuntamento sabato 20 luglio alle 9.45 a Porta Carini, per poi raggiungere la Chiesa dell'Immacolata Concezione e piazza Beati Paoli. Per informazioni e prenotazione chiamare il 347 4532153 o scrivere a archikromie@gmail.com.

Nessun commento:

Posta un commento