venerdì 19 luglio 2013

Recuperati i manoscritti di Verga dopo 80 anni

Giovanni Verga
Lettere, disegni, appunti e manoscritti. C'è una preziosa produzione inedita nelle carte di Giovanni Verga sequestrate tra Roma e Pavia dai carabinieri del Reparto operativo Tutela patrimonio culturale. Trentasei manoscritti e centinaia di documenti autografi per un valore stimato intorno ai 4 milioni di euro e adesso custodito nel centro ricerca Fondo Manoscritti dell'Università di Pavia. Si è, così, conclusa una storia lunga 80 anni, quando negli anni '30, il figlio di Verga consegnò i manoscritti del padre ad uno studioso di Barcellona Pozzo di Gotto senza poi riuscire a riaverli indietro.

Nessun commento:

Posta un commento